fbpx

Una finestra sulla nostra realtà.

Follow Us

BIM&Digital Award 2021: anche quest’anno DVA è tra i premiati

BIM&Digital Award 2021: anche quest’anno DVA è tra i premiati

BIM&Digital Award 2021: anche quest’anno DVA è tra le realtà premiate, confermando la forte vocazione per il digitale.

A conferma della forte vocazione alla digitalizzazione anche quest’anno DVA è tra gli studi premiati del “BIM&Digital Award” nella categoria “Iniziativa BIM dell’anno” con il progetto “Processo di gestione digitale degli avanzamenti di cantiere”.

“Il progetto è stato selezionato in quanto propone la metodologia BIM nella sua accezione cantieristica, ovvero sono stati adottati modelli informativi di progetto costruttivo, organizzati e implementati dalla BIM Unit on site, per poter gestire sia il coordinamento progettuale e gli elaborati costruttivi, sia il monitoraggio dei costi delle lavorazioni in progress. Questo ha permesso la sostenibilità economica di gestione della commessa rispettando il budget iniziale.”

Grazie a una stretta collaborazione nata tra DVA e TeamSystem, azienda leader nell’offerta di software per la gestione contabile, e alla presenza di una BIM Unit Onsite che gestisce la progettazione costruttiva, il coordinamento forniture e gli avanzamenti delle esecuzioni, è stato possibile sviluppare uno strumento che permette di generare libretti misure con l’ausilio di regole di calcolo che identificano le rilevazioni effettuate nei mesi precedenti, isolando le sole quantità relative al mese corrente.

Lo sviluppo di questo nuovo strumento, ora integrato nel software di gestione contabile, ha portato alla mitigazione del rischio di errori legati all’elaborazione dei dati, trasferendo lo stesso al tool implementato. 

A ritirare il premio i due referenti, il BIM Manager Marco Gorlani e l’Architetto Alessandro Vitale, socio fondatore di DVA.

“Il BIM è un processo che si basa su sistemi collaborativi, nel quale tutti gli stakeholder coinvolti possono trarre un vantaggio. Il processo è stato calato sul General contractor, la gestione e il controllo di tempi e costi durante l’intero progress di cantiere rappresenta senz’altro un punto di forza in ottica di minimizzazione dei costi sostenuti. Siamo davvero orgogliosi del premio ricevuto e di aver avuto la possibilità di costruire, testare e attuare una metodologia di lavoro che permette di gestire in maniera automatizzata gli avanzamenti di cantiere sfruttando i modelli digitali.”

La competizione, organizzata da Clust-er Build e giunta alla 5ª edizione, ha lo scopo di fare il punto su innovazione e trasformazione digitale dell’ambiente costruito, premiando le iniziative che hanno promosso nuovi strumenti e procedure innovative nel settore dell’edilizia, al fine di migliorare le performance e rendere più efficace il processo di progettazione, realizzazione, gestione e manutenzione.

Due i riconoscimenti ricevuti da DVA nelle passate edizioni del premio: nel 2020 nella categoria “Edifici commerciali, terziario e di grandi dimensioni” per la gestione in chiave digitale del cantiere di H-Campus  a Roncade (Tv) e nel 2018 nella categoria “Interventi di restauro e valorizzazione del patrimonio” per l’utilizzo dell’HBIM nell’intervento di ristrutturazione delle Peschiere di Giulio Romano a Mantova.

Leggi l’articolo su Bimportale

Se vuoi scoprire tutti i progetti premiati nel Bim&Digital Award 2021
leggi subito l’articolo su Bimportale.